Lingua
DE | FR | IT |

Kit primo soccorso in viaggio

L’ultima cosa che si desidera quando si è in vacanza è ammalarsi. Tuttavia è facile tagliarsi con una conchiglia o farsi un’escoriazione su una gamba mentre ci si arrampica. Ed è meglio non dover cercare una farmacia quando ci si trova in una località straniera!

Contenuto del kit di primo soccorso da viaggio

Preparare il kit di primo soccorso da viaggio per tempo. Prima di tutto ricordarsi di portare con sé una quantità sufficiente dei propri farmaci personali (potrebbe essere difficoltoso reperirli all’estero). I componenti base di una borsa di primo soccorso sono gli stessi di un armadietto dei medicinali, ma devono essere scelti in funzione della particolare destinazione:

  • Crema all’idrocortisone 1% 
  • Pomata antibatterica o antimicotica 
  • Termometro digitale 
  • Sali reintegratori da assumere per via orale 
  • Detergente antisettico per le ferite 
  • Gel/crema a base di aloe per le scottature solari 
  • Gel/crema contro il prurito da punture di insetto 
  • Bende 
  • Guanti monouso 
  • Cotton fioc 
  • Pinzette 
  • Collirio 

Non dimenticare di portarsi appresso una scorta dei farmaci abituali, di presidi medici, farmaci da banco e ausili di prevenzione delle malattie o delle ferite, oltre alla propria documentazione medica. A seconda della zona in cui si viaggerà, è opportuno consultare uno specialista (per esempio di medicina tropicale) per ricevere ulteriori consigli sui farmaci richiesti.

Esperienza nella cura delle ferite secondo Leukoplast:

Leukoplast® elastic

Cerotti pronti elastici per ferite minori, tagli e abrasioni.

Cutisoft® | Soft Compress

Tamponi assorbenti utilizzati per la pulizia delle ferite.

Leukosilk®

Cerotto medicato su rocchetto traspirante ad alta resistenza alla trazione, delicato sulla cute sensibile.